Discipline STEAM e studenti Altamente Sensibili

Promuovere lo sviluppo di competenze trasversali e la valorizzazione delle differenze individuali nell'apprendimento.

  • Carlotta Pizzi CASCO Centro per gli Apprendimenti e lo Sviluppo di Competenze - carlottapizzi1@gmail.com
Parole chiave: didattica inclusiva, apprendimento attivo, STEAM, competenze trasversali

Abstract

Le discipline STEAM rappresentano uno strumento didattico efficace per la promozione della parità, la valorizzazione delle differenze individuali come occasione di crescita collettiva e lo
sviluppo di competenze trasversali che favoriscano la costruzione integrata della propria identità personale e professionale. In quest’ottica rappresentano un’opportunità di emersione e realizzazione per tutti quegli studenti Altamente Sensibili caratterizzati da una personalità introversa, e portatori di inclinazioni, necessità e potenzialità di cui la scuola deve necessariamente tenere conto per realizzare una didattica realmente inclusiva e costruttiva. Se posti nelle giuste condizioni, coi giusti strumenti e un corretto approccio metodologico basato sulla conoscenza e la consapevolezza del ruolo che genetica, ambiente ed esperienze formative giocano nella costruzione del Sé, questi studenti potranno acquisire consapevolezza nelle proprie capacità e avere l’opportunità di realizzarsi pienamente nel rispetto delle proprie caratteristiche individuali.

Pubblicato
2020-12-01