Ultimo numero

V. 4 N. 8 (2023): Comunità educanti. Ripensare l’istituzione educativa a partire dalle alleanze territoriali
V. 4 n. 8 (2023)

Le istituzioni educative, a seguito del periodo pandemico, hanno avviato una riflessione sulle criticità di un modello di scuola come “bene pubblico” tutt’altro che democratico, ma rivelatore ed amplificatore di povertà e disuguaglianze. L’educazione intesa come un bene comune, che si afferma progressivamente nelle pratiche diffuse e si consolida nelle istituzioni democratiche, richiede un partenariato e un impegno in corresponsabilità fra scuola, famiglia, società civile e istituzioni, volto a sviluppare un ecosistema educativo inclusivo ed equitativo. Le alleanze trovano una cornice organizzativa nelle recenti forme di collaborazione tra scuola e territorio rappresentate in Italia dai Patti educativi di comunità,  e sono numerosi oggi i modelli e gli strumenti che le istituzioni educative pubbliche e private stanno sperimentando per costruire alleanze territoriali in virtù di un’offerta formativa più ricca e aderente alle richieste del contesto.

A cura di Massimo Faggioli, Giovanni Biondi, Sophie Nadeau-Tremblay.

Pubblicato: 22.12.2023

Editoriale

Visualizza tutte le uscite